Il comfort acustico è ormai tra i fattori più importanti del benessere nei luoghi di lavoro.

Non ci stancheremo mai di dirlo.

La presenza di riverbero è dunque un elemento che incide negativamente sia sulla produttività degli utenti che sull’esperienza vissuta dal cliente all’interno dell’attività commerciale.

L’intervento di correzione acustica può essere effettuato mediante l’impiego di numerose ed innovative soluzioni più o meno visibili, ma tutte efficienti allo stesso modo.

Ecco alcune nostre proposte.

Fonoassorbenza da vedere

Per una fonoassorbenza piacevole da guardare proponiamo numerose soluzioni di design che possono configurare altrettante realizzazioni scenografiche.

Pensiamo innanzitutto ai pannelli fonoassorbenti sospesi dal soffitto: mediante l’utilizzo di sottili cavi metallici che consentono la regolazione in altezza del pannello, è possibile ottenere composizioni sia esteticamente che acusticamente personalizzate.

Ne sono un esempio i pannelli Baffle e V-Flap, che uniscono design, colore e tecnologia per correggere l’acustica di ambienti anche molto ampi.

v-flap soluzioni fonoassorbenti

Ma anche mediante l’utilizzo di elementi come Tra e Si Sboccia possono essere realizzate soluzioni di grande impatto estetico, oltre che tecnicamente efficienti.

tra pannelli fonoassorbenti snowsound

Vi sono inoltre pannelli fonoassorbenti più semplici da applicare a parete o da utilizzare come divisori da terra o da tavolo, come ad esempio Mitesco ed Sepà.

I nostri pannelli fonoassorbenti possono essere impiegati anche come barriere protettive igienizzabili: scopri di più.

Fonoassorbenza nascosta

L’intervento di correzione acustica può essere realizzato mediante l’impiego di soluzioni “nascoste” per non interferire con l’arredo presente.

In questo caso possono essere scelti oggetti fonoassorbenti come quadri, lampadari, sedute e tendaggi.

Questi ultimi in particolare possono essere inseriti anche negli ambienti classici, come teatri e biblioteche, svolgendo al tempo stesso la doppia funzione di tenda e assorbimento del suono.

Snowsound fiber textiles tessuti fonoassorbenti tende - riganelli - tessuto fonoassorbente per tenda -riganelli

Quando parliamo di lampadari fonoassorbenti ci riferiamo ad elementi come Giotto ed Oversize nelle versioni Lux: due progetti che fondono il concetto d’illuminazione tecnica con la tecnologia fonoassorbente Snowsound.

Giotto pannello fonoassorbente comfort acustico - riganelli Oversize lux pannelli acustici da soffitto con luci lampadario led - Riganelli Arredamenti

Snowsound Art, pannelli acustici realizzati con i disegni di Gillo Dorfles e Giò Ponti, rappresentano la risposta artistica alla necessità di correzione acustica. Veri e propri quadri fonoassorbenti appesi a parete che non richiedono particolari interventi di installazione.

Fonoassorbenza da toccare

Come accennato nella fonoassorbenza nascosta, anche le sedute possono compiere un’azione di assorbimento del suono, se realizzate con un apposito tessuto fonoassorbente.

In modo particolare, vi sono numerose soluzioni di divanetti da inserire nell’ambiente per apportare una correzione acustica o per creare un piccolo spazio “isolato” all’interno di un’area più grande.

Scopri perchè i divanetti sono vere e proprie “isole deserte” in ufficio: leggi il nostro articolo.

I tessuti fonoassorbenti utilizzati sono morbidi e piacevoli al tatto e non presentano percepibili differenze dai tessuti “comuni”. La tecnologia si sviluppa nelle fibre, studiate per un maggiore assorbimento del suono.

Snowsofa divanetto snowsound con tenda fonoassorbente per comfort acustico e privacy - riganelli
Snowsofa

Chiamaci per un sopralluogo nei tuoi spazi che necessitano di correzione acustica.