Tra le novità dell’arredo che acquistano maggiori conferme di anno in anno troviamo il verde verticale.

Che cos’è il verde verticale?

Il verde verticale è la natura che entra negli ambienti interni sotto forma di pareti, quadri, loghi e decorazioni realizzati con il verde stabilizzato. Questo termine deriva dal processo con cui le piante vengono trattate.

Nello specifico si va a sostituire la linfa con una sostanza a base di glicerina e acqua, volta alla conservazione della pianta.

Il verde verticale in ufficio, oltre ad essere diventato un must have per estetica e design, offre tantissimi altri aspetti positivi.

Scopriamoli insieme.

Purificazione dell’aria attraverso il verde verticale

Il verde verticale si è rivelato un ottimo alleato dell’aria. Infatti grazie alla sua azione filtrante è in grado attuare una naturale purificazione dell’ambiente.

Tutto ciò viene svolto quindi senza l’impiego di particolari tecnologie ed energia elettrica.

Inoltre le piante ostacolano la proliferazione di batteri, funghi e acari, non attirano la polvere e creano un ambiente ostile alla riproduzione degli insetti.

parete verde verticale bonetti - riganelli rivenditore

Verde verticale fonoassorbente

Tra le tante proprietà di questi giardini verticali quella fonoassorbente è una delle più importanti. Infatti le piante applicate alla parete possono ridurre la riflessione del suono, eliminando il riverbero presente.

Un ottimo intervento di correzione acustica realizzato senza impattare sull’estetica dell’ambiente con elementi aggiuntivi, ma semplicemente aggiungendo del verde all’interno degli ambienti.

bonetti verde verticale - riganelli rivenditore

Effetto natura

La natura, in tutte le sue forme, è in grado di generare effetti positivi sull’uomo.

Anche mediante l’uso del verde stabilizzato è possibile sfruttare queste proprietà benefiche per realizzare un ambiente di lavoro sano e confortevole.

In particolare, grazie al suo processo di purificazione aria e alla sua naturale azione antistress, è in grado di creare un ambiente interno rilassante in cui si riduce il senso di affaticamente fisico e mentale.

Estetica e design del verde verticale

Spazio all’immaginazione. Con il verde verticale è possibile creare infinite decorazioni più o meno grandi. Infatti, non solo è utilizzato per ricoprire intere pareti, ma anche per realizzare loghi aziendali, quadri, scritte e quant’altro mediante l’uso di diverse tipologie di muschi e licheni, giocando con i colori.

Colori verde verticale ufficio

Creazioni di grande impatto visivo per valorizzare l’immagine aziendale o dell’attività commerciale nelle aree di accoglienza clienti, nei ristoranti, nei negozi e in altri spazi dedicati alla collettività.

colori verde verticale

Aspetti manutentivi

Gli aspetti manutentivi legati al verde stabilizzato si racchiudono essenzialmente in uno: mantenere un tasso di umidità dell’ambiente superiore al  35%.

E’ bene specificare che questa percentuale di umidità è necessaria alla sopravvivenza delle piante, ma allo stesso tempo è anche il valore ottimale per il benessere fisico degli utenti.

Il verde quindi non va innaffiato.

Nei nostri progetti inseriamo soluzioni di verde verticale realizzato da importanti Brand italiani selezionati da noi per qualità ed innovazione.